Il cancro alla prostata e la masturbazione

Prof. Romano Rago - Prostata e sessualità

Migliori antibiotici per prostata

Un risultato a cui si è giunti grazie il cancro alla prostata e la masturbazione anni di studi ed esperimenti e che è stato reso noto solo adesso. Nello specifico, dal al è stato chiesto ai partecipanti di dichiarare quante volte avessero eiaculato mensilmente in tre fasi distinte della loro vita.

Si è capito, dunque, che fare sesso o semplicemente masturbarsi almeno 21 volte al mese si è rivelato un vero e proprio toccasana per gli uomini, riducendo di fatto il rischio del cancro alla prostata. Se vuoi aggiornamenti su Masturbarsi spesso riduce rischio di cancro alla prostata inserisci la tua e-mail nel box qui sotto. Ho letto e acconsento l' informativa sulla privacy. Acconsento al trattamento dei dati personali di cui al punto 3 dell' informativa sulla privacy. Masturbarsi 21 volte al mese riduce il rischio di cancro alla prostata Di Fabio Giuffrida9 Luglio Masturbarsi fa bene alla salute, il cancro alla prostata e la masturbazione dice uno studio americano Nello specifico, dal al è stato chiesto ai partecipanti di dichiarare quante volte avessero eiaculato mensilmente in tre fasi distinte della loro vita.

Ragazzo a letto Shutterstock. Condividi su Facebook Condividi su Twitter. Leggi anche Ragazza muore per un gioco di sesso estremo in albergo Cicciolina: "Non faccio sesso da tre anni" Porno girato a scuola: com'è possibile? Sesso in un reality show tra una 21enne e un uomo di Resta sempre aggiornato. Diventa fan di Leonardo.