Il cancro alla prostata e grassi

Il tumore alla prostata, ne parliamo con Salvatore Valerio e Lorenzo Angelini

Unoperazione alla prostata prezzo adenoma sf

Procede lentamente e oggi è anche quello che tra gli uomini fa registrare i migliori tassi di risposta alle cure. Ma il tumore della prostata sa essere anche molto subdolo e farsi strada in maniera silente: divenendo più difficile da curare, una volta che ha dato origine alle metastasi.

Ma il cancro alla prostata e grassi fattori guidano questo processo che porta il tumore a colpire altri organi, quali i reni, i polmoni, le ossa e il fegato? Mettere a tavola alimenti ricchi di grassi accelererebbe infatti la formazione delle metastasi.

Il legame tra la dieta e il tumore della il cancro alla prostata e grassi. È la loro assenza ad alterare il metabolismo della cellula facendo aumentare la produzione dei grassi. Arricchendo la dieta dei topi di grassi saturi, come quelli di cheeseburger e patatine fritte, i ricercatori hanno osservato per la prima volta la comparsa di metastasi in topi colpiti da tumori il cancro alla prostata e grassi come tali dunque non predisposti a propagarsi a distanza dalla ghiandola.

Uno scenario pressoché opposto a quello oggi molto diffuso nei Paesi occidentali, dove la diffusione del tumore della prostata è in aumento: forse non per caso, a questo punto. Un farmaco per evitare la formazione delle metastasi? La molecola ha determinato una profonda regressione del tumore e la soppressione delle metastasi. Menu Top News.

Aggiornato alle - 14 ottobre. Twitter fabioditodaro.